venerdì 26 novembre 2010

Hot dog



Gli hot dog sono una di quelle cose piuttosto "libidinose" per il nostro palato, soprattutto se accompagnate da ketchup,maionese,senape,mostarda...
 Per noi italiani,che non mescoliamo molto volentieri dolce e salato, c'è una bella differenza rispetto ai panini per hot dog che si acquistano al super!

ecco gli ingredienti:
  • 350 gr di farina manitoba;
  • 100 gr di farina di grano duro;
  • 100 gr di semola;
  • 50 gr di farina 00;
  • 100 ml di latte;
  • 200 ml di acqua;
  • sale q.b.;
  • zucchero q.b.;
  • mezzo cubetto di lievito fresco( se avete il lievito secco:mezza bustina)  o ( 1 cubetto se avete poco tempo ma ...);
  • 30 ml di olio e.v.o.
Preparazione del pane per hot-dog

Sciogliete il lievito con lo zucchero e 50 ml dell'acqua prevista.
Fate lievitare per 15/20 min. Lo vedrete crescere: servirà per controllare che il lievito sia buono ( a volte la catena del freddo non viene rispettata al 100% dai super) e per attivare la lievitazione. Se non avete tempo non c'è problema: sciogliete direttamente il lievito in un pò d'acqua zuccherata (lo zucchero attiva il lievito); unite le farine, l'acqua restante, il latte, l'olio ed il sale (questi ultimi due elementi vengono aggiunti alla fine perchè tendono a ritardare la lievitazione).
Dopo aver impastato, infarinate una ciotola, adagiatevi l'impasto e fate una croce, "crociatelo" sulla superficie. Serve ad aiutare la lievitazione. Coprite con un panno umido (il panno umido impedisce la formazione di una crosticina in superficie che rallenta la lievitazione). Non è necessario coprire con coperte di lana o tenere al buio (luoghi comuni popolari). L' importante è proteggere dalle correnti d'aria (come un bambino), per questo d'inverno tendo a metterlo nel forno (ovviamente spento) o nella credenza (la credenza della nonna di una volta).
Lasciate lievitare più tempo possibile.Minimo due ore, un'ora con la dose di lievito raddoppiata. Inutile dirvi, più lo fate lievitare e meno lievito mettete, più buono è!!! e meno male fa a chi ha problemi di stomaco ed intolleranze... Spesso lo preparo la sera prima o con 5/6 ore d'anticipo.
Una volta che la pasta è lievitata, adagiatela su un piano di  lavoro infarinato e sgonfiatela dolcemente. Ricordate che si tratta di pasta lievitata e deve essere trattata come tale, cioè con delicatezza. Tagliate dei piccoli pezzi ed avvolgeteli attorno ad un pezzetto di wuerstel (se si tratta di una festa è consigliabile fare piccole porzioni, altrimenti potete lasciare il wuerstel intero). 
Qui vedete delle foto per dei mini hot dog, ideali per i bimbi nelle feste di compleanno





Incidete leggermente in superficie. Fate riposare mezz'ora/ un 'ora. Infornate a 200° per 15/20 min.


Vedi anche:

Nessun commento:

Posta un commento

CONDIVIDI SU