domenica 12 dicembre 2010

Crespelle funghi e fontina


Crespelle ai funghi e formaggi: che delizia!!! 
Prendetevi un po' di tempo però per farle... soprattutto se ne fate di vari tipi e ... se vi mangiate metà formaggi (Taleggio, Asiago, Fontina) nel frattempo!!!

Per le crespelle:
250 gr di latte;


100 gr di farina (fate 50 di 00 e 50 di 0);

20 gr di burro morbido;
2 uova;
un pizzico di sale.

Per la farcitura:
besciamella;
funghi surgelati;
scalogno;
fontina.

Preparazione delle crespelle ai funghi e Fontina

Iniziate con l'impasto per le crespelle: amalgamate gli ingredienti e fate riposare per mezz'oretta.
Nel frattempo preparate la besciamella ed i funghi: tritate lo scalogno, soffriggetelo, unite del prezzemolo (se vi va), i funghi e salate.



Cuocete i funghi a fiamma alta e sfumate con il vino bianco.


Trascorsa la mezz'ora prevista, sciogliete una noce di burro sul fuoco o nel microonde e con un pennello spalmatene un pochino su un padellino antiaderente.


 Se la padella era antiaderente, nel senso che ora è graffiata e rovinata non va bene. Deve essere quasi intonsa; infatti io ne tengo una solo per le crespelle. Il burro è una cosa in più; se la padella è nuovissima non vi servirà, se siete già al quinto/sesto utilizzo vi consiglio di spalmare ogni tanto con il pennellino (in media ogni quattro/cinque crespelle). Il pennello (in alternativa un pezzetto di scottex) è utile perché spalmerete una dose minima di burro su tutta la superficie in modo uniforme: la crespella non deve assolutamente "friggere".

Prendete un mestolino di composto e mettetelo nella padella (che deve essere calda) sollevandola e facendola ruotare affinché il composto si distribuisca in modo uniforme.



Quando si sarà rappresa giratela:



Continuate fino a che non finirete il composto:


Per quanto riguarda lo spessore, dipende da voi; le crepes dolci (tipiche con la nutella) sono sottilissime. Le crespelle sono più buone se leggermente più spesse ma attenti a non esagerare! Con questa dose vi dovrebbero uscire 14/15 crespelle, comprese quelle mangiate nel frattempo!
Amalgamate un po' di besciamella ai funghi.


Prendete una crespella ed adagiate i funghi su una metà.


Unite il Fontina


Chiudete a metà


e ripiegate "a fazzoletto".


Spalmate altra besciamella e parmigiano in superficie.


Infornate ( se ne avete fatte di altri tipi aggiungete un funghetto in superficie per distinguerle), finché non saranno belle dorate.

Buon appetito!

altre farciture:

Antipasto da abbinare:

Vedi anche:

3 commenti:

  1. ho scoperto da un paio di giorni questo sito. Ottime ricette, cucina casereccia come piace a me. Dico solo questo: beati i tuoi figli e tuo marito... Adriana

    RispondiElimina
  2. Grazie Adriana, sono proprio i commenti sinceri e spontanei delle persone che mi gratificano tanto!!!

    RispondiElimina
  3. Che bei fagotti mi hai fatto venire la voglia di provarli.
    Io li faccio dolci ..piacciono ai bambini, ma adesso me li hanno chiesti ai funghi.
    Questa ricetta fa per me.
    Grazie,buona serata.
    Incoronata

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU