venerdì 21 gennaio 2011

Crema di piselli



Crema di piselli veloce: questa crema è davvero buonissima;
questo piatto può diventare una vera e propria prelibatezza in primavera con i piselli freschi.

Essendo fuori stagione propongo una versione meno "prelibata" ma ideale per chi durante la settimana deve arrangiare la cena in poco tempo ed è stufo del solito patto di pasta...inoltre ai bimbi piace molto, almeno ai miei!

Ricapitolando, se utilizzerete i piselli in scatola  o i piselli surgelati i tempi di preparazione sono davvero irrisori (ogni tanto bisogna scendere a compromessi, no? è così che da mamme "pasta con l'olio" passiamo a wonder-mum);  o (s'intende fuori stagione) i piselli secchi (e qui siamo già in "zona week-end").

Soffriggete un paio di scalogni tritati finemente in olio o burro (la crema è già piuttosto dolce di suo, per questo preferisco lo scalogno alla cipolla); tempo: 5 minuti.
Mentre stufate lo scalogno tagliate del pane a cubetti, sciogliete del burro (o dell'olio) in una padella ed abbrustolitelo  finché non sarà bello croccante.


Mentre trasformate del semplice pane in crostini croccantissimi da inzuppare nella crema, frullate due terzi di una confezione di piselli (importante! unite anche la loro acqua di governo) e tenete da parte i restanti ( se utilizzate i piselli surgelati, metteteli in padella con loscalogno, sale ed un goccino d'acqua, coprite e portate a cottura).

 Aggiungete la crema allo scalogno, unite poco brodo vegetale (100/150 ml) e fate asciugare a fiamma vivace.


Quando la crema si sarà ristretta (siamo a  10 minuti), e girando sempre il pane per evitare che si bruci, aggiungete i piselli e della panna.

I crostini sono pronti!!!


A questo punto la crema è pronta, impiattatela e servite con i crostini a parte.Quanto ci avete impiegato? 15 minuti a farla larga, compresa l'apparecchiatura della tavola...allora un consiglio: è vero che i legumi freschi o secchi (se fuori stagione) sono più saporiti ma se ci manca il tempo...allora vanno bene anche i legumi
confezionati!!!

Come avrete notato non sono stata precisa nelle dosi..in ogni caso con una confezione grande di piselli si mangia in 2/3 persone; per la panna un paio di cucchiai e ...tutto qui!!!

Vedi anche:

Risotto con crema di piselli e caprino
 Pasta in crema di piselli e robiola con speck croccante
Conchiglie con piselli e pomodorini
Zuppa di ceci,
Zuppa d'orzo trentina

Nessun commento:

Posta un commento

CONDIVIDI SU