sabato 8 gennaio 2011

Pasta pasticciata

 Pasta pasticciata gratin : noi la pasta al forno la chiamiamo  "pasticciata" ma ognuno ha la sua ;
 in Calabria ad esempio per pasta al forno intendono quelle con le polpettine...la mia no...è una specie di pasticcio (lasagna nel Nord-Est si chiama pasticcio)...buuuuooonaaaa!!!
Cosa vi serve? Signori in questa ricetta niente quantità: fate ad occhio, così ogni volta sarà come la prima volta...sempre un sapore diverso...

Pasta: conchigliette o pipette rigate (così il buono s'incastra dentro...) (indicativamente per 4 persone 300 gr di pasta);
besciamella    (indicativamente 650ml);

Fontina a cubetti;
Parmigiano.

Preparazione della pasta al forno pasticciata gratinata

Mettete l'acqua per la pasta a bollire. Nel frattempo preparate la
besciamella e tagliate il fontina.


Lasciate la pasta piuttosto al dente. Una volta scolata mescolatela con il ragù, la besciamella, il fontina ed un po' di Grana. 


In una teglia spalmate un po' di besciamella (così non si attacca) e disponete la pasta.
Spolverate con abbondante Grana.
Infornate per una mezz'oretta ed infine gratinate con il grill.
Come dico sempre: croccante fuori e morbida dentro!!!!!!
Guarda come filaaaaa!!!!


Vedi anche:




Nessun commento:

Posta un commento

CONDIVIDI SU