giovedì 27 gennaio 2011

Zucchine in umido

Bè...forse le zucchine in umido non le avete mai sentite...sono già così "bagnate" di loro...questo infatti è un modo diverso di cucinare le zucchine trifolate, che rimangono croccanti, ed è secondo me un piatto particolarmente adatto alla stagione invernale, perchè è "frolloso, "morbido" ed avvolge il palato in calde coccole. Da abbinare con un secondo piatto "asciutto".
  • zucchine a piacere;
  • cipolla in abbondanza (importante!);
  • sale;
  • olio.
Preparazione delle zucchine stufate in umido

In una pentola antiaderente soffriggete la cipolla tritata in poco olio.

Nel frattempo tagliate le zucchine lavate a rondelle (non fine) che a loro volta dividerete in 4.


Unite al soffritto. Salate, e, a fiamma alta, sfumate con il vino bianco. Coprite e cuocete a fiamma medio-bassa per 20/25 minuti (anche di più se le zucchine sono tante) mescolando di tanto in tanto. Non aggiungete acqua nè brodo, ma lasciate che  stufino lentamente. Per una ricetta gustosa è importante che la cipolla, bianca o dorata, sia abbondante.





Vedi anche:
Zucchine trifolate

Nessun commento:

Posta un commento

CONDIVIDI SU