martedì 15 febbraio 2011

Filetti di pollo con patè di olive taggiasche



Pollo scaloppato con patè di olive taggiasche: che noia, a volte, il pollo!!!

Non avevo voglia di mangiarlo, così mi sono inventata questa ricettina per renderlo molto, ma molto, più gustoso!...e molto, ma molto, più calorico!!!



Vi serve:
filetti di pollo;
mezza cipolla dorata;
vino bianco;
semola;
olive taggiasche;
olive verdi.

Preparazione dei filetti di pollo scaloppati con patè di olive taggiasche

Soffriggete la cipolla in poco olio. Assotigliate per benino i filetti ed infarinateli con la semola. Uniteli al soffritto e scottateli.

Quando saranno ben sigillati  sfumateli con il vino bianco. Salate (volendo potete mettere poco brodo), coprite, unite le olive verdi intere e fate cuocere per una decina di minuti.


Nel frattempo frullate le olive taggiasche con un pò del loro olio.
Aggiungete il patè di olive taggiasche, fate insaporire.




E fare la scarpetta!!!

Vedi anche:
Carne alla pizzaiola con patate 

Antipasti da abbinare:

2 commenti:

  1. Bellissimo piatto e bella idea per cucinare il solito pollo!
    Bravissima un bacio Anna

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU