mercoledì 29 giugno 2011

Frittura mista di pesce

Mentre io preparavo i paccheri con lo spada il mio maritino arrangiava la frittura composta da : gamberi, triglie (che buone fritte!!!) ed anelli di calamaro. Dopo aver lavato ed asciugato ben bene il pesce lo ha passato nella semola di grano duro; in una padella con abbondante olio d'arachidi ha fritto il tutto. Asciugato con carta assorbente e salato.

In contemporanea ha preparato i peperoncini ripieni.

Da abbinare a :

5 commenti:

  1. che vuoi piu' dalla vita????non ti serve manco il lucano con un piatto cosi!!!

    RispondiElimina
  2. mamma mia!!!!questa è fantastica!!!a chi nn piacerebbe una bella porzione?un bacione

    RispondiElimina
  3. complimenti al marito per l'ottima frittura!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Mmmm che bontà! Anche i paccheri con il pesce spada li adoro!!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU