giovedì 2 giugno 2011

Mini strudel con prosciutto, funghi e Fontina

Ieri la mia bimba è andata in gita.
Volevo prepararle un pranzo al sacco un po' diverso dai soliti panini, ma allo stesso tempo pratico e funzionale. Mi è venuto in mente di fare uno strudel salato con la pasta sfoglia, ma non era abbastanza "al sacco"... così ho pensato di prepararle dei mini strudel, da mangiare proprio come un panino. Lei ha gradito molto.


Vi aspetto nel mio nuovo gruppo "Golosando"su facebook, 
per condividere i vostri successi in cucina ed interagire direttamente con me!!


Lo trovate  QUI , vi basterà cliccare "iscriviti al gruppo" in alto a destra

 Per 4 mini strudel (o 8 minimini strudel) vi serve:
  • una confezione di pasta sfoglia, meglio se rettangolare anche se la mia era rotonda;
  • prosciutto cotto tagliuzzato fine;
  • Fontina a cubetti;
  • funghi trifolati (vanno bene anche quelli sott'olio, basta dargli una scacquatina ed una tagliuzzatina);
  • tuorlo da spennellare in superficie
.
Tagliate la sfoglia in 4 (o se li volete più piccoli, 8) parti uguali

Richiudete i bordi (circa mezzo centimetro) ed iniziate ad arrotolare partendo dalla parte più stretta


Richiudete per benino
Girate il lato "degli appiccicamenti" verso il basso, spennellate con il tuorlo, bucherellate con la forchetta, infornate a 200° per 15 minuti.



Poi ho preso la mozzarella stesa (si chiama sfoglia di mozz.) (mai presa in vita mia), ho disposto delle fettine di speck, l'ho arrotolata e tagliata a girelline. Le ho messe in un contenitore e preparate la sera prima (così si sono insaporite per bene). Lo zaino naturalmente era termico. Sono un'ideuzza semplice ma pratica, fresca e nutriente.



Vedi anche:














15 commenti:

  1. Bellissima e gustosa idea, bravissima io ne vado matta di questi stuzzichini!!
    Bravissima complimenti per il premio meritatissimo!
    baci Anna

    RispondiElimina
  2. Complimenti per il premio, e brava per queste idee sfiziose!!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Appena ho visto il titolo della ricetta ho pensato ad un pranzo veloce fuori casa e infatti hai sostituito egregiamente i soliti panini per la gita!
    Ottimi questi mini strudel... perché non partecipi alla mia raccolta nella sezione salati... ti aspetto!

    RispondiElimina
  4. molto buoni i mini strudel e anche le girelline di mozzarella, ci credo che tua figlia ha gradito molto! bravissima
    in estate compro anche io la sfoglia di mozzarella, la trovo utile :)

    RispondiElimina
  5. Un'ottima idea gustosa e profumata...complimenti per il premio...ciao e buon we.

    RispondiElimina
  6. ciao Serena, che bello questa ricetta! Golosissima ed invitante. CVomplimenti per il premio. Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Un pranzo al sacco decisamente invitante!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  8. fantastica!!ti và di aggiungerla al mio contest?daiii ti aspetto!!un bacione e buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Una vera ghiottoneria, ottimo SEre!!!!

    RispondiElimina
  10. Che idea originale!Bravissima,carina!Un bacione:)

    RispondiElimina
  11. a queste delizie salate non si può di certo rinunciare!

    RispondiElimina
  12. MAMMA MIA CHE DELIZIAAAAAAAA!!!
    a quest'ora poi...mi fai morire...
    ho l'acquolina in bocca!!!
    Spero di COPIARE PRESTO!!
    io ADORO LE RICETTE così...per il "salato"...
    OTTIMO!
    GRAZIE!e ti farò sapere!!!

    RispondiElimina
  13. Grazieee tesoro!!!aggiunta!!!tutto bene?che fine hai fatto?un bacione a presto

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU