domenica 26 giugno 2011

Paccheri con spada, pomodorini e friggitelli

 Paccheri con pesce spada, pomodorini e peperoncini dolci : POSITANO: seconda parte. Ricordate lo spago con calamari, pomodorini e friggitelli??? ecco, questo è il secondo fantastico primo che assaggiai in quell'estate del 2007 su una spiaggetta di Positano. Ieri sera ho provato a rifarlo, le foto non sono granché ma la pasta era davvero strepitosa!!!!
Per 3/4 persone vi serve:
  • 300 gr di paccheri (io purtroppo avevo dei pennoni giganti, ma il pacchero rende sicuramente di più);
  • due fette di pesce spada;
  • una decina di peperoncini dolci;
  • olio evo;
  • pomodorini tipo datterini;
  • olio d'arachide;
  • mezzo peperoncino piccante fresco;
  • due scalogni;
  • uno spicchio d'aglio;
  • prezzemolo;
  • sale e pepe q.b.;
  • vino bianco.
Per il brodetto di pesce:
  • mezza cipolla;
  • uno spicchio d'aglio;
  • mezza carotina;
  • un pezzetino di sedano;
  • finocchietto (io ho utilizzato la punta di un finocchio e non ho messo il sedano);
  • sale q.b.;
  • qualche bacca rosa;
  • un pizzico di curry e di zenzero a fine cottura;
  • un peperoncino dolce tagliato a metà;
  • sale q.b;
  • olio evo;
  • se state cucinando qualche altro piatto di pesce potete aggiungere quello che vi avanza nel brodetto.
Preparazione dei paccheri con pesce spada, pomodorini e peperoncini dolci

Per prima cosa mettete sul fuoco due dita d'acqua (il brodetto dev'essere bello concentrato ma poco) ed unite tutti gli ingredienti per il brodetto. Fate cuocere. Dopo una ventina di minuti unite il pesce spada e lessatelo per 4/5 minuti.


Lavate e pulite i peperoncini dolci; tagliateli a metà


e friggeteli in abbondante olio d'arachide.
Preparate un trito fine: scalogno, aglio privato dell'anima, peperoncino piccante, prezzemolo. Soffriggete in abbondante olio evo.
Unite i peperoncini, i pomodorini tagliati a metà ed il pesce che avrete sbriciolato con una forchetta (lo spada non viene cotto direttamente ma lessato in precedenza proprio per avere questa consistenza sbriciolata). Fate insaporire ed aggiungete una mestolata di brodetto.



Lessate i paccheri in abbondante acqua salata; a metà cottura toglieteli con l'apposito mestolo ed uniteli al sughetto di pesce. Versate il brodetto, coprite e terminate la cottura della pasta.



Eccoli!!!


Vedi anche:


Da accompagnare con:

8 commenti:

  1. Ottima questa ricetta....il piacere è tutto mio! Grazie della visita!!! a presto!!

    RispondiElimina
  2. Gnam,gnam!Che bonta!Un piatto rico di sapori e colori!Bravissima,carina!Un bacio:)

    RispondiElimina
  3. tesò da napoletana nn posso che dirti..sto piatto è na meraviglia!!!

    RispondiElimina
  4. Una favola anche a quest'ora del mattino :)

    RispondiElimina
  5. Buoni i paccheri complimenti per la gustosa ricetta bravissima!!
    buon lunedì baci
    Anna

    RispondiElimina
  6. this looks so amazing...thanks for the inspiration..;)
    Tasty Appetite

    RispondiElimina
  7. meravigliosi, li mangerei stasera per cena!
    buonissima ricetta :)
    bacioni

    RispondiElimina
  8. ricetta inserita, grazie mille.

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU