mercoledì 6 luglio 2011

Pasta con pomodorini freschi

Orecchiette fresche con pomodorini freschi:
questo è uno dei piatti che preferisco d'estate, è molto semplice ma io aggiungo sempre qualcosina di mio...

Vi serve, per due persone:
  • 200 gr di orecchiette;
  • due scalogni;
  • due cucchiai di olio evo;
  • un cucchiaio di olio piccante;
  • pomodorini in abbondanza (belli rossi e maturi)- meglio mini San marzano o datterini
  • un cucchiaino di triplo concentrato di pomodoro ( nel caso in cui i vostri pomodorini siano un po' anemici);
  • un cucchiaino di pesto fatto in casa   o acquistato; in alternativa basilico fresco.
Tritate lo scalogno e soffriggetelo nell'olio evo.
 Lavate e tagliate i pomodorini a metà; uniteli allo scalogno a faccia in giù e salate. 
Coprite e cuocete per 5/6 minuti. Unite un po' di  acqua di cottura della pasta e sciogliete il concentrato ( se necessario) . Amalgamate ed aggiungete anche il pesto.
 Scolate le orecchiette con un mestolo forato, amalgamate aiutandovi se necessario con un po' d'acqua di cottura. Un filino di olio piccante e...via!!!! 



Vedi anche:

6 commenti:

  1. le tue orecchiette fanno estate, semplici, fresce, leggere e deliziose :)

    RispondiElimina
  2. buonaaa al pomodoro fresco!!!troppo saporita!!un bacione cara

    RispondiElimina
  3. i sughi con il pomodoro fresco sono i migliori, ottima scelta per condire le orecchiette.
    ... il filo di olio piccante ci sta alla grande!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Anche a me piacciono le ricette con i sughi, in particolare la pasta! E le orecchiette.. le adoro!!!

    RispondiElimina
  5. troppo buone... e a vederle mi fanno venire una fame ..
    baci

    RispondiElimina
  6. Che bonta!Un piatto delizioso e leggero!Bravissima come sempre!Un bacione!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU