giovedì 1 settembre 2011

Lasagnetta al pesto

 Lasagnetta la pesto:  la  "lasagnetta" perché essendo al pesto, la preparo sempre piuttosto bassa, altrimenti il pesto alla lunga nausea ... a meno che non si aggiungano anche patate e fagiolini...ma questa è un' altra storia!!

Vi serve:

  • una dose di pesto che trovate QUI;
  • una confezione di pasta per lasagne (io uso sempre le sottilissime della Rana, le preferisco addirittura alla pasta fatta in casa per quanto è sottile);
  • 750 ml di besciamella  (vedi QUI);
  • Fontina tagliato a fette sottili;
  • 120 gr di prosciutto cotto al naturale (ma anche il Praga ci sta bene).
Preparazione della lasagna al pesto

Dopo aver preparato il pesto e la besciamella, iniziate gli strati. Spalmate una cucchiaiata di besciamella sulla teglia, così la pasta non si attaccherà, estendete il primo strato di pasta. Mescolate la besciamella (non tutta) con il pesto e distribuite; ripetete l'operazione.


Al terzo strato invece spalmate solo la besciamella, distribuite il Fontina e le fette di prosciutto (tagliate sottilmente). Poi un altro strato con besciamella e pesto, poi l'ultimo lasciato scoperto. Infornate per una ventina di minuti; le mie, non so perché, si sono gonfiate che pareva scoppiassero!!! Le foto non sono un granché, magari prossima volta fotografo anche la fetta, sapete come sono... un po' frettolosa quando si tratta di mangiare!!!





Vedi anche:

11 commenti:

  1. ma insomma,e' gia' un po' che vedo ballare questa ricettina per i blog,mi devo decidere a provare a farla!!!
    come siamo messi male...mi sgrido da sola!!!
    complimenti!!!
    ciao carla

    RispondiElimina
  2. mi fai venire l'acquolina in bocca!!

    RispondiElimina
  3. That looks yummy and perfect..I love this….Should give it a try soon…Thank you so much for the recipe...

    RispondiElimina
  4. Che buona la lasagna in questo modo davvero speciale!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  5. Buone!!!!al posto della fontina posso usare la mozzarella o altro formaggio?:)

    RispondiElimina
  6. adoro le lasagne... buonissima la tua versione!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. ciao cara....lasagne deliziose le tue!!!!!calcola che sono stata in ferie nella costa Ligure fino ad arrivare a Nizza e il pesto lo usano dappertutto!!!!!HO GRADITO MOLTO IN VERITA' COME QUESTE TUE LASAGNE CHE DEVONO ESSERE DAVVERO BUONE!!!BACI!

    RispondiElimina
  8. Ciao sere finalmente ti leggo!!
    Questa lasagna è da leccarsi i baffi!
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  9. SERE Devo commentare come anonimo sul mio stesso blog!!! Mi piacerebbe sapere che c'è che non va... grazie a tutti comunque Per Tina: ti sconsiglio la mozzarella, l'ideale è il Fontina (io intendo quello tipo Alpinella, non l'originale della Valle d'Aaosta che è troppo forte) altrimenti puoi usare la provola

    RispondiElimina
  10. ok tesoro..metto la provola..grazie mille!!!un bacione

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU