mercoledì 7 dicembre 2011

Patate di Hasselback

 Patate di Hasselback : alla ricerca di un degno contorno per il boeuf bourguignon di Julia Child mi sono imbattuta in questa ricetta meravigliosa.
Devo dire che questo modo di cucinare le patate mi ha proprio stupito. Rimangono croccantissime e saporite all'esterno e morbide dentro... piacciono anche  a chi non è particolarmente attratto dalle patate...immaginate chi invece ne va matto!!!
Le patate di Hasselback si preparano così:

dopo aver sbucciato e lavato le patate praticate delle incisioni fitte e regolari, come se la doveste tagliare  a fettine ma rimanendo a circa 1 cm dalla base, senza tagliarle completamente.



Salate e pepate. Disponetele in  una pirofila unta e "pangrattata", cuocete per 30 minuti a 230°C; togliete, spalmate la superficie con un po' di burro e spolverate poco pangrattato e Parmigiano. Rimettete in forno per una ventina di minuti. Servite calde.


eccola accompagnata allo stufato bourguignon


La ricetta l'ho vista da Sigrid del blog Cavoletto di bruxelles

Vedi anche:







5 commenti:

  1. Ma sono bellissime queste patate!!! E immagino che avranno un sapore delizioso, brava!
    Ho trovato un ottimo contorno da provare al più presto..

    RispondiElimina
  2. Mi stavo quasi per perdere queste meravigliose patate a causa della mia assenza dall'Italia per qualche giorno.
    Mi sono già segnata la ricetta. Adoro le patate...

    RispondiElimina
  3. Troppo belle ricetta raffinatissima......ma poi che buoneeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Un bacioneeeeeeee

    RispondiElimina
  4. Serena, le ho provate e sono fantastiche!!!
    Bacioni
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le adoro Silvia, sono le mie preferite!!

      Elimina

CONDIVIDI SU