sabato 3 dicembre 2011

Rape stufate

Mia nonna mi ha cucinato le rape del suo orto... per chi non le avesse mai mangiate sono una bontà divina, un sapore che mai ci si aspetterebbe da un alimento con questo nome... rapa... invece, ve le consiglio spassionatamente!!!

Preparazione delle rape stufate

Semplicemente, lavate e mondate le rape, tagliatele a fettine piuttosto sottili. In una padella bassa e larga fate appassire la cipolla tritata; unite le rape, salate  e pepate. Cuocete a fuoco basso con il coperchio per una quarantina di minuti, mescolando spesso. Generalmente non è necessario aggiungere acqua, fatelo solo se si dovessero asciugare troppo. A fine cottura spolverate con del pepe e, se vi va giocare sul contrasto, un pochino di zucchero. Squisite!!!!



Vedi anche:




2 commenti:

  1. Non si compete coi piatti della nonna! Ma sai che le rape non le ho mai assaggiate???

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU