lunedì 13 febbraio 2012

Pizza con alveolatura

Quando ho pubblicato la ricetta dei filoni croccantissimi vi avevo promesso una pizza - ma si può fare anche la focaccia- con la stessa alveolatura. Per il procedimento date un'occhiata QUI, questi invece gli ingredienti:


500 gr di farina
un cucchiaio di fiocchi di patate (preparato per purè), da mescolare in precedenza alla farina
400 acqua
mezzo cubetto di lievito
1 cucchiaino di miele

17 commenti:

  1. Che meraviglia una pizza cosi' e' da fare subito prendo nota non me la faccio scappare!!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  2. bella, sarà squisita, un vero peccato non poterla assaggiare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Questa pasta così alveolata è davvero l'ideale per una bella e soffice focaccia. Ma anche la pizza ci viene proprio bene.
    Ricetta già salvata e archiviata!

    RispondiElimina
  4. Ma questa pasta per pizza la rubo come ricetta.....Copio la ricetta.... La divorerei la pizza....

    RispondiElimina
  5. una deliziaaaa ma che brava!!! ^_^

    RispondiElimina
  6. ma è troppoooooooooo bellaaaaaaaa complimenti!!!
    posso farti una domanda?? ma quando l'hai stesa in teglia l'hai fatto con le mani??
    sai xchè ho paura di sgonfiare le bolle...e poi ancora un'altra cosa la lievitazione è giusto un'ora vero?? ciao e grazie mille!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enza, si l'ho stesa con le mani; per il procedimento completo ti consiglio di seguire le indicazioni al link che trovi ad inizio ricetta (ti rimanda alla preparazione dei filoni croccantissimi, che ti straconsiglio). Ad ogni modo la prima lievitazione è di un'ora, la seconda di mezz'ora. Ciao, apresto!!!

      Elimina
  7. ciao che tipo di farina bisogna usare grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! 200 gr farina oo, 100 gr Manitoba ,200 semola rimacinata di grano duro oppure se ne hai la possibilità farina dei mulini

      Elimina
  8. Ciao sono sempre io! ;-) ho provato a fare la pizza è venuta ottima morbida e leggerissima grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta ti sia piaciuta!!! Visto che ami i lievitati, perchè non provi a fare il lievito madre liuido a casa? La gestione è MOLTO più semplice della pasta madre solida tradizionale ed i risultati sono meravigliosi!! se vuoi qualche informazione in più dai un'occhiata ai post sul lievito madre che trovi nella sezione pane e dintorni ciao buon week-end!!

      Elimina
  9. L'ho già fatta una volta ed è buona. Mi chiedevo solo se si può aggiungere un po' di olio alla ricetta.. Ciao Ennio

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU