lunedì 6 febbraio 2012

Spaghetti cacio e pepe tartufati

Spaghetti cacio e pepe...l'altro giorno al banco dei formaggi del super ho avuto una visione




pecorino con scaglie di tartufo...
Il pensiero di cucinare cacio e pepe con quel pecorino m'ispirava molto... così ho fatto.
Bè, sarò sincera, viene molto meglio con il solito, tradizionale, originale pecorino romano!!!Per cui, questo è il mio consiglio: per questa ricetta acquistate solo pecorino romano (non sardo, non senese), la qualità che "fa la goccia" - cos' mi ha detto mio cognato " de Roma"- quindi quello un po' più morbidino.

Ricapitolando serve:
400 gr di spaghetti
200 gr di pecorino romano
pepe nero macinato

Preparazione degli spaghetti cacio e pepe alla romana

Grattugiate il pecorino

Mettete a lessare gli spaghetti in acqua salata; mentre cuociono sciogliete il pecorino in una padella antiaderente aiutandovi con qualche mestolata di acqua di cottura della pasta. A metà cottura- gli spaghetti generalmente cuociono in 8 minuti, quindi dopo 4-5 minuti- togliete gli spaghetti con l'apposito mestolo,



e proseguite la cottura nella padella con il pecorino aggiungendo acqua di cottura, mescolando spesso e tenendo coperto. Spolverate con abbondante pepe nero macinato al momento.




Vedi anche:

12 commenti:

  1. Awesome Recipe..Bookmarked..

    Aarthi
    http://www.yummytummyaarthi.com/

    RispondiElimina
  2. Boni è un piatto che a Roma và molto troppo buono anzi strabuono !!
    Bravissima come sempre
    buona serata!

    RispondiElimina
  3. buonissimi, posso prendere quel bel piatto? ... non ho ancora cenato, ho una fame!!!
    buona serata

    RispondiElimina
  4. mitici gli spaghetti cacio e pepe!l'hai reso ancora più buono!!ciaoo

    RispondiElimina
  5. Ottimo primo ....che mi piace sempre.Baciiiii

    RispondiElimina
  6. Non sono una grande amante del tartufo, ma questi spaghetti hanno un aspetto così invitante che farei volentieri un assaggio.

    RispondiElimina
  7. Concordo con tuo cognato, cacio e pepe solo con pecorino romano, e' un nostro piatto ahah!!!Ma anche questo pecorino mi ispiara molto!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  8. Che bontà!Sento il profumino!Slurp!

    RispondiElimina
  9. Ricettina da provare..a me vengono sempre ammalloppolati uffa.

    RispondiElimina
  10. non amo il tartufo al contrario del cacio e pepe...ma tanto di cappello alla tua ricetta!!!brava...^^

    RispondiElimina
  11. Hai ragione, una visione celestiale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU