sabato 17 marzo 2012

Cannelloni ai funghi

Cannelloni bianchi ai funghi ...ultimamente ho la mania dei cannelloni,  dopo quelli classici con gli spinaci e quelli con la carne ho provato questa ricettina, che ho scovato QUI, deliziosa e delicata!! un successo!!

L'unico consiglio che vi dò è di seguire la lista degli ingredienti: champignon - perché più delicati- e prosciutto cotto - sempre per lo stesso motivo; attenzione all'aglio, da lasciare intero in camicia altrimenti il sapore predominante sovrasterà gli altri.

Per 12 cannelloni - quelli secchi- vi serve:

250 gr di champignon;
120 gr di prosciutto cotto a fette;
vino bianco;
250 gr di ricotta
due cucchiai di parmigiano
prezzemolo
50 gr di Fontina
olio evo
sale e pepe

1 litro di besciamella

Preparazione dei cannelloni gratinati ai funghi, prosciutto e ricotta

Per prima cosa una premessa: di solito uso le sfoglie fresche di Rana e le arrotolo. Questa volta ho provato i cannelloni secchi, che non hanno comunque bisogno di essere lessati in precedenza, l'importante è abbondare con la besciamella, che dev'essere più liquida del normale ( 80 gr di burro,  40 di farina, 1,2 l di latte) e coprirli per i primi 30 minuti con l'alluminio/ coperchio.
Ho voluto provare perché pensavo che questi "restassero più in forma", mantenessero cioè un certo contegno e che non si scialassero come gli altri rilassandosi al calore del forno... in realtà il risultato finale non cambia molto, ci si impiega più tempo a farcirli e la cottura è più lunga... per cui appena avrò finito la scorta in dispensa, tornerò alle sfoglie fresche, magari le arrotolerò con più determinazione e fermezza...
Detto questo, iniziamo dai funghi:

Puliteli e tagliateli a pezzetti. Scottateli in un tegame con un filo d'olio ed uno spicchio d'aglio in camicia.


Salate e sfumate con il vino bianco. Portate a cottura e spolverate con il prezzemolo tritato. Fate raffreddare. Nel frattempo preparate la besciamella .
Tagliate il prosciutto cotto ed il formaggio.
Amalgamate prosciutto, ricotta, funghi, Fontina ed un paio di cucchiaiate di besciamella.



Spalmate abbondante besciamella sulla superficie della teglia e disponetevi i cannelloni farciti



ora la besciamella



Coprite con l'alluminio ed infornate a 180/200° per 35 minuti.
Togliete l'alluminio, spolverate con il Parmigiano e gratinate con il grill per altri 5 minuti.




Buon appetito!!!

Vedi anche:

10 commenti:

  1. MA QUESTI SONO I RE DEI CANNELLONI!!!DEVO ASSOLUTAMENTE PROVARLI ADORO I FUNGHI E LE PASTE AL FORNO!!!GRAZIE!

    RispondiElimina
  2. Mio figlio va pazzo per i cannelloni con questo ripieno non li ho mai provati quasi quasi li preparo per domenica!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Che cannelloni goduriosi...mi è venuta una fame...sono buonissimi !

    RispondiElimina
  4. che buoni!!!!!!!! mi piacciono proprio!!!!!

    RispondiElimina
  5. che buona mania!!anch'io vado a fissazioni ihhihiihi ciaoo

    RispondiElimina
  6. A chi non prenderebbe la mania dei cannelloni!!? Sono troppo buoni per resistere.

    RispondiElimina
  7. un ripieno che amo...buonissimi!!
    buona serata!!

    RispondiElimina
  8. mmmhhh davvero squisiti!!!!!!!!
    li mangiavo simili tanti anni fa...

    RispondiElimina
  9. Io li faccio un po' diversi.
    il ripieno:
    carne di vitello rosolata nel burro con una manciata di funghi secchi,ricotta, un tuorlo, grana gratuggiato, noce moscata,sale, pepe.
    la besciamella:
    La classica ma sostituendo al latte brodo di carne.
    Versata sui canelloni cosparsa di grana e fiocchetti di burro.
    Infornaree BUON APETTITO.
    AURORA

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU