giovedì 12 aprile 2012

Bocconcini di pollo croccanti

Questi bocconcini di pollo fritti, simili ai classci nuggets, sono buonissimi!!

Avevo del filetto di pollo ed avevo voglia di mangiarlo in modo diverso;
 pollo fritto all'americana? m'ispirava ma non avevo il pollo intero.
Tempo fa avevo sperimentato questa ricettina: filetti di pollo con patè di olive taggiasche, che ci aveva davvero entusiamati, ma volendo accompagnarla con il pane tartaruga alle olive mi serviva un'altra idea... non mi andava di fare i classici nuggets -in fondo sono cotolette di pollo, niente d'originale- così ho cercato in giro ma più che la ricetta giusta ho trovato l'ispirazione giusta per una super ricetta!!

Vi serve:

petto di pollo o filetto ;
un po' di latte;
farina per polenta q.b. mescolata ad un po' di semola o farina (circa 1/5);
sale e pepe;
un po' di paprika -opzionale-
aglio -io ho usato quello secco, giusto un pizzico-
prezzemolo tritato
giusto un pochino di Parmigiano -ci sta ci sta!!!-
burro e margarina
qualche foglia di salvia

Preparazione del pollo croccante "ameritalianizzato"

Tagliate il pollo a bocconcini e mettetelo nel latte per una mezz'oretta -serve ad ammorbidirlo-;


nel frattempo in un piattino mescolate le farine con il sale, il pepe, la paprika, l'aglio, il prezzemolo ed  il Parmigiano.


Sgocciolate il pollo dal latte -ma senza asciugarlo- e passatelo nelle farine schiacciando bene con le dita in modo che la superficie risulti bella uniforme.


In un padellino antiaderente sciogliete burro e margarina (come consiglio sempre, controllate che non contenga grassi vegetali idrogenati, nocivi per l'organismo, meglio se invece è arricchita con omega 3) fate "schioppettare" con le foglie di salvia e soffriggetevi -perchè non devono essere sommersi - i bocconcini di pollo, pochi per volta, da asciugare poi su carta assorbente


Sono buonissimi perchè la farina di granoturco li rende croccantissimi e l'assenza dell'uovo li rende più leggeri al..."morsico" -ihihi come dice mio figlio!!-
Provare per credere!!!




Una bella insalatina di pomodori, basilico e cipolla di tropea... e via!!!




15 commenti:

  1. Che meraviglia, proprio croccante al punto giusto...

    RispondiElimina
  2. Pecato che non ho il pollo, altrimenti ti giuro che l'avrei preparato all'istante! Che goduria, mamma mia !

    RispondiElimina
  3. SERE,super golosi!!!!!!
    anche io li faccio molto simili,ma li cuocio nel forno ungendoli appena appena in modo che non si secchi troppo

    RispondiElimina
  4. Davvero golosissimi belli croccanti e saporiti!!Bravissima un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. Favolosi e croccantissimi ottima idea tela rubo, se posso un'abbraccio ciao LAURA

    RispondiElimina
  6. Buoni, sfiziosi, originali e croccanti: praticamente perfetti! Mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  7. li farò ai miei cucciolotti...........bacioni

    RispondiElimina
  8. sembra buonissimo!!!!brava tesoro!!ciaoo

    RispondiElimina
  9. Buonissimi.. sfiziosi.. uno tira l'altro! Mi piace la panatura.. bacioni e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  10. Ne mangerei una vagonata!!! Che appetitosi!

    RispondiElimina
  11. questa me la segno mi piace tantissimo grazie!!
    bravissima come sempre baci baci!

    RispondiElimina
  12. mi sembra davvero una meravigliosa idea quella di lasciare il pollo nel latte! chissà come viene tenero!!! bravissima!!! buon fine settimana Sere :-*

    RispondiElimina
  13. ottima idea di metterli a mollo, e che panatura! Buon WE, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Dai ma che bella preparazione....mi ispirano molto!!!per la serie uno tira l'altro :) Buonanotte! Kiss

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU