martedì 3 aprile 2012

Frittata ai porri

Un'ottima alternativa alla carne, soprattutto nei giorni di Quaresima, è una bella e gustosa frittata ai porri!!!

 per prepararla, per 4 persone:

la parte bianca di due porri
4 uova
un po' di provola
burro e margarina
sale e pepe

Preparazione della frittata ai porri e provola filante

Affettate molto finemente i porri a rondelle e stufateli nel burro e margarina con il coperchio per una quindicina di minuti.Fate raffreddare.


Nel frattempo sbattete le uova energicamente con sale e pepe, unite il Parmigiano, la provola ed il prezzemolo tritato. Mescolate ai porri e cuocete o in forno o sul gas -in questo caso con il coperchio- a fiamma bassa, staccando i bordi con una spatolina di tanto in tanto, senza girarla. A seconda della grandezza ci vorranno una quindicina di minuti.
E' già... per tutti quelli che si sono disperati perchè non riuscivano a girare la frittata... ora sarete contenti di sapere che non va girata!! Cuocendola come vi ho consigliato non si pone il problema di verificare la cottura e, fidatevi, viene proprio buona!! Morbida, gonfia, ottima!!



Vedi anche:


8 commenti:

  1. E' un'ottima idea..poi a me i porri piacciono davvero tanto ! Buona serata !

    RispondiElimina
  2. semplice ma gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. ottima!!da domani non mangeremo carne..la proverò!ciaoo

    RispondiElimina
  4. Buonissimo il porro...ottima alternativa davvero!!!!!!!Bacioni

    RispondiElimina
  5. la traadoro!
    e pensa che per farla super light metto solo porri,uova e sale!

    RispondiElimina
  6. Ne mangerei da star male!! buona giornata...ciao

    RispondiElimina
  7. Che buona frittata ... conosco i suo buonissimo gusto, uso il porro sempre...se possibile!:)Ciao, un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Ciao Sere, in tanti propongono questa frittata, mi sa che deve essere davvero buonissima :-D bel blog! Chiaro, pulito e semplice! Ti verrò fare visita spesso :-* buona serata!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU