martedì 15 maggio 2012

Pasta con asparagi, zafferano e tuorlo sodo





Se amate gli asparagi questa pasta sfavillerà il vostro palato; in fondo ripropone il binomio indissolubile uovo sodo-asparago, coppia indiscutibilmente vincente!!


Vi aspetto nel mio nuovo gruppo "Golosando"su facebook, 
per condividere i vostri successi in cucina ed interagire direttamente con me!!


Lo trovate  QUI , vi basterà cliccare "iscriviti al gruppo" in alto a destra


Per 4, vi serve:
350 gr di penne lisce o farfalle
10 asparagi freschi -il periodo è quello giusto-
1 scalogno
olio evo
vino bianco
2 uova
un mazzetto di prezzemolo
100 ml di brodo vegetale
1 bustina di zafferano -opzionale- 
sale e pepe

Preparazione della pasta con asparagi, tuorlo sodo e zafferano

Lavate  e togliete la parte più dura degli asparagi.
Soffriggete lo scalogno tritato finemente nell'olio ed unite gli asparagi tagliati a rondelle.


 Salate, sfumate con il vino bianco e , quando l'alcool sarà evaporato, allungate con il brodo vegetale. Cuocete coperti per una decina di minuti. Nel frattempo lessate le uova, di cui poi vi servirà solo il tuorlo sodo.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata; a questo punto avete due opzioni: se non amate molto lo zafferano potrete scioglierlo nell'acqua di cottura in modo che la pasta ne assuma il colore ma non il sapore. Se invece lo zafferano vi piace -io l'adoro- scioglietelo nella salsina di asparagi.


Amalgamate la pasta con la salsina di asparagi, 


sbriciolate il tuorlo sodo con la punta delle dita sulla pasta -servirà a rendere il condimento più cremoso-.
Spolverate con il prezzemolo tritato.



Vedi anche:

9 commenti:

  1. davvero splendida ricetta molto invitante..

    RispondiElimina
  2. Proprio stamattina la fruttivendola mi voleva vendere degli asapragi di montagna e non li ho comprati.Mi sa che appena li terrà li comprerò....devo provare questo primo fantastico

    RispondiElimina
  3. Hanno un aspetto troppo buono :) Un bacione

    RispondiElimina
  4. E' ottima e lo so perchè fatta qualche anno fa.. ma l'idea del tuorlo sbriciolato.. questa si che mi piace!!!! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  5. Bella idea con l'uovo sbriciolatomi piace sempre bravissima baciotti

    RispondiElimina
  6. me gusta molto hihiihihih buonissima cara!!

    RispondiElimina
  7. che bella ricetta!! grazie di aver partecipato alla mia sfida... vado subito ad aggiungerla!! un bacione, laura

    RispondiElimina
  8. Buonissimo primo decorato "alla mimosa", bravissima! Un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU