domenica 6 maggio 2012

Ravioli con branzino al sugo di cozze

Ravioli con branzino al sugo di cozze: mio marito ha visto questa ricetta alla TV e me l'ha registrata affinché io gliela preparassi.  E ha fatto bene!! Già perché io non  amo la pasta all'uovo con il pesce, per cui di mio non li avrei mai preparati, questi ravioli.
Invece mi sono piaciuti da morire!!! Delicatissimi, un successone!!!!
Per prepararli, vi serve:

per il ripieno:
1 branzino da 300 gr circa;
mezza carota;
una costa di sedano;
timo e maggiorana;
prezzemolo;
olio evo;
40 gr di spinaci freschi;
40 gr di pane raffermo;
latte q.b. in cui ammollare il pane;
sale  e pepe;
2 cucchiai di Parmigiano - è già, Parmigiano con il pesce, così dice la ricetta ma ci sta alla grande!!!_
2 uova
olio evo
un goccino di vino bianco.

Per la pasta:
3 uova
300 gr di farina oo
un pizzico di sale

Per il sugo:
olio
uno scalogno ed uno spicchio d'aglio
vino bianco
mezzo kg di cozze
5 gr di burro
un cucchiaio di farina

Preparazione dei ravioli al branzino conditi con sugo di muscoli (cozze)

Iniziamo con la cottura del branzino:
in una teglia unta d'olio disponete il branzino, che avrete salato e pepato, con qualche rondella di carota e sedano ed un ciuffetto di prezzemolo fresco.


Cuocete a 180° per 15-20 minuti, il pesce è piccolino e non necessita di lunghe cotture. A metà bagnatelo con un po' di vino bianco.
Nel frattempo preparate la pasta all'uovo, vedi QUa come fare, e fatela riposare per mezz'oretta  a temperatura ambiente avvolta nella pellicola trasparente.


Pulite il branzino e conservate qualche pezzettino di verdura.


Al pesce sfilettato unite il pane -precedentemente amollato nel latte e dovutamente strizzato- le uova sbattute, pepe e sale, timo e maggiorana, il Parmigiano e gli spinaci crudi.
Frullate il tutto e mettete da parte.

Stendete la pasta con il mattarello e disponete il ripieno a ciuffetti


Ripiegate la sfoglia su se stessa
con le dita bagnate schiacciate bene la pasta attorno al ripieno



e ritagliate  il raviolo. In alternativa potete utilizzare l'apposito attrezzo come ho fatto QUI.
 Finiti i ravioli, iniziate con il sughetto.
Lavate bene le cozze, seguendo i suggerimenti scritti QUa.
In una padella con un goccino d'olio mettete le cozze, coprite e accendete la fiamma. In una decina di minuti si apriranno: di tanto in tanto scrollatele. Appena si saranno aperte mettetele da parte, sgusciate i 2/3 e filtrate il brodetto.
In un padellino sciogliete 5 gr di burro. Spegnete ed aggiungete un cucchiaio raso di farina, si formerà una specie di pallina che aggiungerete al brodetto: servirà per addensarlo. 
In una padella capiente soffriggete dolcemente nell'olio l'aglio e lo scalogno tritati finemente; unite i pomodorini -meglio i datterini-  a metà,salate e fate insaporire.
Aggiungete il brodetto, spegnete la fiamma e sciogliete la " pallina di roux". Quando si sarà ben amalgamata senza grumi riaccendete la fiamma ed unite le cozze, sgusciate  e non.



Abbondante prezzemolo ed un goccio di vino bianco: 5 minuti ed il sughetto è pronto.
Lessate i ravioli in abbondante acqua salata ed insaporiteli nel sughetto.



Volete vedere il ripieno ed uno zoomata sul fantastico brodetto di pesce??!! Eccovelo:


Consigliatissimi !!!





19 commenti:

  1. Davvero una ricetta squisita!!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  2. Che buoni!!!! Troppo brava!!!!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia Sere..che meraviglia ! E bravo ache tuo marito :)

    RispondiElimina
  4. Sere, solo una parola: superlativo!

    RispondiElimina
  5. ma siete bravissimissimi....ottimiiiiiiii

    RispondiElimina
  6. Pasta all'uovo e pesce e poi le cozze che buone davvero un piatto vincente, troppo buono!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  7. O Sere.. ammazza quanto sei stata brava!!!! devono essere stati buonissimi.. baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  8. Che voglia di addentarli saranno sicuramente buonissimi. una bellissima ricetta per me che amo la pasta ripiena. cccciao Sere.

    RispondiElimina
  9. Anche io ero scettico prima di mangiare la pasta all'uovo con i frutti di mare e poi me ne sono innamorato :-D e questa tua ricetta è sensazionale *__* la rifaccio! Buona settimana carissima :-*

    RispondiElimina
  10. Bravissimo tuo marito è speciale brava!!

    RispondiElimina
  11. è davvero particolare! ravioli ripieni di pesce con sugo di cozze una novità! bravissima a te che l'hai riprodotta! ciao cara un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Cara Serena, io adoro la pasta fresca ripiena, specialmente con il pesce, che lascia sempre tutti molto sorpresi. Gamberi, orata, branzino ed anche baccalà...questa ricetta è veramente molto bella e l'ho salvata per momenti importanti. Un bacione, Pat

    RispondiElimina
  13. Complimenti, ricetta bellissima e gustosa.
    A presto

    RispondiElimina
  14. Complimenti alla solerzia del marito allora... fortuna che ha avuto la prontezza di registrare quella trasmissione, così adesso possiamo gustarci tutte assieme un bel piatto di ravioli... :-)

    RispondiElimina
  15. che ricettona...un grazie a te ed a tuo marito!!
    baci

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU