mercoledì 13 giugno 2012

Involtini di pollo fritti






Questi involtini di pollo cotolettati sono una specie di cordon blue arrotolato... sono sfiziosissimi!!!!


Vi serve:
filetto di pollo
scamorza affettata
prosciutto crudo
pane grattugiato
un uovo
farina 
olio d'arachidi
sale

Preparazione degli involtini di pollo fritti

Con il batticarne assottigliate i filetti di carne; salate e dispone le fettine sottili di prosciutto crudo e la scamorza affettata.


Arrotolate, passate nella farina, poi nell'uovo e nel pangrattato -meglio se grattugiato in casa, con la grana più grossa- se necessario ripetete l'operazione. Vedrete che l'involtino resterà bello compatto anche senza gli stuzzichini.
Friggete in abbondante olio d'arachidi, asciugate su carta assorbente e salate. 





9 commenti:

  1. E però..tu così mi vizi :)) Sono deliziosi !

    RispondiElimina
  2. cacchio che acquolina!!!!!!

    RispondiElimina
  3. mamma mia che bomba, ma io per adesso in gravidanza mangerei solo cose ipercaloriche e fritte. amo questo piatto. che fame!!!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai fritto gli involtini, mi sa che devo proprio provarli...

    RispondiElimina
  5. Wowww bel modo di cucinarli.. son sfiziosissimi! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  6. Cara ragazza, ma tu sei un genio!!!! Non li ho mai provato, ma penso siano fantastici!!!

    RispondiElimina
  7. cavolo che fame mi è venuta :-D io adoro gli involtini, se di pollo poi *__* bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  8. Mannaggia!! Mi ero persa questa delizia!!
    Strepitosi i tuoi involtini!!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU