domenica 17 giugno 2012

La dieta Perricone




Obiettivo della dieta di Nicholas Perricone - medico americano, dermatologo e nutrizionista- è perdere peso, senza soffrire la fame , mantenendo l'organismo sano ed energico e restituire tono e luminosità alla pelle ed ai tessuti. Un regime dalle proprietà vitalizzanti ed anti-age che sta avendo un grande successo negli USA.

La rivista Silhouette, da cui ho tratto la dieta, la propone in versione "italianizzata".
La dieta Perricone si basa su alimenti sani e naturali, ricchi di sostanze antiage come gli omega 3, che mantengono sane tutte le cellule del corpo.

La dieta dura tre settimane - non di più perché squilibrata- e fa perdere circa 4 kili.

La dieta fornisce 1400 calorie al giorno .
Per condire sono concessi 4 cucchiai di olio evo al giorno.
La quantità di spezie,erbe, aceto, succo di limone è libera.
Non va usato zucchero, solo dolcificante acalorico.
Limitare il sale, max mezzo cucchiaino al giorno

TUTTI I GIORNI

COLAZIONE:
un vasetto di yogurt magro con una coppetta di fiocchi d'avena; una spremuta di pompelmo oppure una macedonia di frutti di bosco al naturale, una barretta di muesli integrale con frutta secca, un bicchiere di latte scremato

LUNEDI'

PRANZO: 150 gr di acciughe fresche rosolate in padella con un cucchiaio d'olio; insalata; un panino di grano saraceno
SPUNTINO: una mela rossa
CENA: 60 gr di zuppa di lenticchie; cavolfiore al vapore con aceto di vino rosso; una coppetta di frutti di bosco

MARTEDI'

PRANZO: 200 gr di nasello al cartoccio con aromi e spezie; broccoli bolliti; un panino al grano saraceno;
SPUNTINO: una mela gialla;
CENA: insalata mista con scarola, radicchio, 50 gr di fagioli al vapore, insaporita con una salsa preparata con un cucchiaio di yogurt magro e un cucchiaino di senape; una macedonia di mela verde, pompelmo e tre gherigli di noce sminuzzati

MERCOLEDI'

PRANZO:200 gr di petto di pollo alla griglia; carciofi bolliti conditi con olio e prezzemolo; mezzo panino d'avena.
SPUNTINO:una tazza di tè verde
CENA: zuppa d'orzo preparata con 80 gr di orzo bollito, cipolla, carota e sedano; radicchio rosso condito con aceto di mele.

GIOVEDI'

PRANZO: 180 gr di salmone fresco cotto al cartoccio con scaglie di mandorle; verza a striscioline saltata in padella con un filo d'olio e con l'aggiunta finale di aceto di vino bianco; mezzo panino di grano saraceno
SPUNTINO: una spremuta di pompelmo
CENA: 2 mezze zucchine riempite con 150 gr di polpa di nasello cotta al vapore, aglio e prezzemolo gratinate per qualche minuto al forno; misto di broccoli e cavolfiore al vapore con aceto balsamico

VENERDI'

PRANZO: 50 gr di grano saraceno al vapore; 180 gr di filetto di tonno alla griglia con rosmarino e salvia; con contorno di asparagi gratinati in tegame antiaderente
SPUNTINO:una pera
CENA:70 gr di avena bollita condita con verdure mista saltate in padella; 100 gr di gamberoni alla griglia; lattuga in insalata

SABATO

PRANZO:200 gr di sogliola cotta in padella con prezzemolo e succo di limone; lattuga in insalata; mezzo panino di grano saraceno
SPUNTINO: un succo di mela senza zucchero aggiunto
CENA: 70 gr di riso integrale in brodo di verdura; carciofi bolliti; macedonia con tre gherigli di noci sminuzzati

DOMENICA:

PRANZO:spiedini di merluzzo e gamberi ( 200 gr di pesce in tutto); cavolfiore al vapore con aceto balsamico; mezzo panino di grano saraceno
SPUNTINO: una tazza di tè verde
CENA:insalata fredda preparata con 70 gr di grano saraceno e verdure miste al vapore, condita con un cucchiaio di senape; una macedonia di mela e pera con mandorle sminuzzate.

Il mantenimento: 

Continuare lo schema base per 15 giorni aggiungendo 60 gr di riso integrale bollito 3 volte alla settimana; sostituire 2 volte alla settimana il pesce con 150 gr di carne bianca -pollo, coniglio, tacchino, vitello-; aggiungere una volta alla settimana una porzione (80 gr) di formaggio fresco - mozzarella, crescenza, scamorza, fiocchi di latte-.
Tutti i tipi di frutta e verdura sono consentiti.



Nessun commento:

Posta un commento

CONDIVIDI SU