domenica 14 ottobre 2012

Apple o American Pie




Apple Pie o American Pie: finalmente mi mangio la torta di Nonna Papera!!!
Ricordo perfettamente quando da bambina leggendo Topolino vedevo queste golosissime torte che faceva Nonna Papera, fumanti a raffreddare sulla finestra... ed il mio pancino gorgogliava...
buona, l'ho provata è davvero ottima!!!!



Vi serve:

per la pasta brisee

300 gr di farina OO;
70 gr di zucchero;
70-80 ml di acqua ghiacciata;
un pizzico di sale;
150 gr di burro freddo da frigo.

per il ripieno

1 kg -il peso s'intende da intere- di mele renette o Granny smith;
due cucchiaini di cannella;
un cucchiaio di maizena (la ricetta di Donna Hay propone la farina di mandorle, non l'ho provata ma lo farò perché m'ispira molto);
buccia di un limone ;
100 gr di zucchero;
un pizzico di noce moscata.
Eventualmente si può arricchire con pinoli ed uvetta, proprio come faccio con lo strudel di mele.

per spennellare
latte;
uovo;
zucchero di canna.

Preparazione della Apple o American Pie

Iniziamo con l'impasto: in un robot o con una frusta lavorate il burro con lo zucchero, il pizzico di sale e la farina. Incorporate l'acqua ghiacciata fino ad ottenere una bella palla compatta. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per una quarantina di minuti.



Nel frattempo preparate il ripieno della American Pie: sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti ( la ricetta prevede di tagliarli a spicchi, ma io preferisco pezzi un po' più piccoli che si cuociano bene); zuccheratele, aggiungete cannella, noce moscata, un po' di buccia di limone e la farina.


Togliete la pasta dal frigo e stendetene poco più della metà con il mattarello; lo spessore dev'essere di circa 4-5 mm.
Adagiate il disco di pasta su una teglia imburrata ed infarinata dai bordi ondulati e dal diametro di circa 24-25 cm.
Io ho utilizzato quello classico da crostata- anche se il diametro è poco più di 26 cm- ma non avevo alternativa, in quanto è importante che la teglia sia bassa e dai bordi frastagliati per conferire alla apple pie la forma classica.
Disponete sulla pasta il ripieno di mele, formando una "montagnetta centrale".
Stendete anche l'altro disco di pasta e coprite la torta; con i rembi di una forchetta premete i due bordi sigillandoli bene.


 Tagliate eventuali avanzi di pasta con cui potrete decorare la torta.
Bucherellate bene la superficie; io vi consiglierei anche di fare le 4 incisioni a forma di goccia -tipiche della torta di Nonna papera- al centro, per far fuoriuscire il vapore (io me ne sono dimenticata).

Spennellate la superficie con del latte ed infornate - naturalmente forno preriscaldato- a 200° per 20 minuti, poi abbassate a 180° per altri 20 minuti e terminate a 170° sempre per 20 minuti.
Se l'apple pie dovesse scurirsi troppo durante la cottura copritela con un foglio d'alluminio ed abbassate leggermente la temperatura.
Terminata la cottura spennellate la superficie con l'uovo sbattuto e cospargetela con dello zucchero di canna, lasciandola raffreddare nel forno spento.
Il risultato? una doratissima, dolce e croccante superficie per un morbido e goloso ripieno!!!!!
Straconsigliatissima!!!!


Vedi anche:
Crostata di mele  
 Crostata di mele con crema pasticcera
dolce di mele a spirale con crema pasticcera
torta di mele
Muffin con mele e marmellata di ciliege
smorn
strudel di mele
sfogline alle pere e marmellata
Crostata con crema di ricotta e mele
 Le camille: tortine di carota
Croissant sfogliati senza pieghe

6 commenti:

  1. E' vero :)) la torta di nonna papera :))
    Ma che buona !
    Bacione !

    RispondiElimina
  2. Troppo buona!!!! è tanto che non la preparo! sai che io (ignorantemente) la facevo con la base frolla? ed invece è la brisée!!! bella la tua.. smackkkk

    RispondiElimina
  3. Sai che non l'ho mai fatta?La farò presto grazie!Ciao buona settimana

    RispondiElimina
  4. concordo con tutte tre buona domenica e inizio settimana,ciao Jesica

    RispondiElimina
  5. E si cara Sere deve essere proprio buonissima, ha un aspetto davvero invitante, cercavo proprio una ricetta di torta di mele golosa!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  6. Deliziosa questa apple pie!!! Adoro le torte di mele!!!!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU