giovedì 25 ottobre 2012

Crema di patate


La crema di patate fa parte della categoria dei comfort food: cibi caldi e confortanti nelle fredde sere d'inverno.
La ricetta di questa crema di patate è semplice ma buonissima, in particolare gustata con dei croccanti crostini  fatti in casa.
Vi sconsiglio di acquistare crostini già pronti; pur essendo buoni non si sa mai che genere di olii e grassi utilizzino.
Vi serve:


500 gr di patate;
1 porro oppure una cipolla piccola;
1 litro di brodo vegetale;
olio e una noce di burro;
150 ml di panna- va bene anche quella da cucina-;
pane raffermo q.b.
Parmigiano;
pepe nero.

Preparazione della crema di patate con crostini caserecci

In una pentola ponete l'olio, il burro ed il porro affettato finissimo e fatelo morire a fuoco basso.
Aggiungete le patate tagliate a dadi e dopo pochi giri unite il brodo facendo sobbollire per un'ora coperto e a fuoco basso.

9 commenti:

  1. Deve essere squisita e delicata.. .-) bacioni

    RispondiElimina
  2. credo ke la crema di patate sia davvero buonissima,ciao,bacini Jessica

    RispondiElimina
  3. Amo molto la crema di patate e di solito la riempio di pane croccante :D
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Semplice, economica e gustosa ... che volere di più?!:)

    RispondiElimina
  5. La crema di patate mi ricorda uno splendido viaggio in Austria...buonissima...:)
    Bacio !

    RispondiElimina
  6. Un piatto caldo di crema, due crostini belli croccanti e la cena è fatta..
    Ma che buona Sere, davvero gustosa!!

    RispondiElimina
  7. Ha un aspetto invitantissimo e poi con questo freddo è l ideale.

    RispondiElimina
  8. quando ho del pane raffermo li preparo spesso i crostini da conservare per delle zuppe o ottime creme come questa!ciao cara

    RispondiElimina
  9. Mmmmh com'è invitante, mi attira tanto questa crema....troppo buona!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU