lunedì 5 novembre 2012

Zuppa di scarola alla ciociara

Questa minestra di scarola  alla ciociara è la fine del mondo: pochi ingredienti, semplici, un sapore straordinario...
Rispetto alle zuppe classiche si prepara molto velocemnete, perché la scarola deve cuocere poco altrimenti diventa amara.
Ve la consiglio: provatela, non ve ne pentirete!!!


1 kg di scarola;
1 spicchio d'aglio;
2 uova;
 grana grattugiato;
6-700 ml di brodo;
pepe;

Preparazione della zuppa di scarola con uova alla ciociara

Lessate la scarola per 4-5 minuti; mettetela a scolare.
Tagliatela a pezzetti e fatela soffriggere con l'aglio -io l'ho tritato finemente-. Aggiungete il brodo, portate a bollore.
A parte sbattete le uova con il formaggio grattugiato; unite le uova alla minestra di scarola  e mescolate bene.
Servite calda con i crostini ed una spolverata di pepe nero.




Vedi anche:

9 commenti:

  1. Buonissima!!! Una bellissima idea per cucinare la scarola!!!

    RispondiElimina
  2. Zuppa di scarola alla ciociara?? e perchè mia mamma che è di Anagni (FR) non la conosce??? dovrò cazziarla.. sembra ottima!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  3. buona, stasera con questo freddo è l'ideale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Mai fatta con le uova sarà ottima!Ciaoo cara

    RispondiElimina
  5. concordo con voi Jesi

    RispondiElimina
  6. mamma che piatto...sono a dieta ti prego non tentermiiii!!!^^

    RispondiElimina
  7. Ciao Sere! E' un po' che non passavo a trovarti: ho visto che mi stavo perdendo un sacco di ricette fantastiche come questa zuppa. Meravigliosa! Non la preparo immediatamente solo perchè non ho più brodo! :-(

    RispondiElimina
  8. d'inverno le zuppe sono la mia passione, riscaldano e saziano...proprio ieri sera ho cenato con una bella zuppa...ho usato meno ingredienti rispetto alla tua ricetta però era davvero squisita..
    Buona giornata
    Angelica

    RispondiElimina
  9. Una zuppetta niente niente ma proprio niente male!!! Conosco la cucina ciociara e quindi non posso che fare pollice in alto!! Coi crostini... una libidine!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU