lunedì 19 novembre 2012

Zuppa di tarassaco (cicoria matta) e cannellini

 Zuppa di tarassaco e fagioli cannellini:  il tarassaco , o cicoria matta, è ricco di inulina, tannino, flavonoidi, vitamina A e C, sali minerali, acido caffeico e cumarico.
Il tarassaco  vanta proprietà farmacologiche, grazie soprattutto alle sostanze amare che caratterizzano anche il suo gusto: tarassicina e inulina  
Ha effetti diuretici e drenanti, proprietà antinfiammatorie, purificanti, e disintossicanti nei confronti del fegato. Gli effetti diuretici e l'abbondanza di potassio possono contribuire a regolare la pressione arteriosa e la quantità di fluidi corporei. Recentemente è stato scoperto che il tarassaco è in grado di influire, non sul calcolo già esistente, ma bensì sulla predisposizione che l'organismo ha alla formazione di calcoli.
Eccolo:



Ingredienti:

un cespo di tarassaco;
due scalogni;
una carota;
fagioli cannellini a piacimento;
due patate;
sale e pepe;
olio evo;
brodo q.b. 


Preparazione della zuppa di cicoria e fagioli cannellini



Sbollentate la cicoria matta in acqua salata per un paio di minuti.

Soffriggete scalogno e carota nell'olio; unite le patate sbucciate e tagliate a dadolata, salate e pepate. Bagnate con il brodo fino a coprirle, aggiungete anche i fagioli cannellini pre-cotti. Cuocete per una ventina di minuti, o comunque finché le patate non si saranno cotte ed abbiano formato una bella cremina con l'amido che rilasciano. A questo punto unite anche il tarassaco che avrete tagliato a listarelle e proseguite la cottura per altri cinque minuti, ma non di più, altrimenti diventa amaro.
Spolverizzate con pepe nero ed un giro d'olio extravergine d'oliva.


6 commenti:

  1. questa zuppa mi avvolgerebbe in questa serata un pò freddina, e mi conforterebbe, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Quante cose ho imparato qui sul tarassaco :) io amo le zuppe sopratutto con il freddo e questa la trovo davvero saporita:)
    Baci a presto

    RispondiElimina
  3. Che bella questa zuppa ! E' perfetta :)

    RispondiElimina
  4. che bella ricetta! sana e golosa allo stesso tempo, me la segno e la copierò presto!

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue creazioni, tutte bellissime! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    Passa anche da me se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piacciono queste pietanze!!
    Grazie per le info sullo spazio. In realta avevo qualche sospetto sullo spazio picasa, però controllando ho visto che ho usato l'84% dello spazio a disposizione per questo mi era venuto il dubbio.
    Vedrò come posso risolvere o nel caso acquisterò lo spazio in più, tanto non è molto costoso.
    Grazie ancora.
    Natalia.

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU