giovedì 18 luglio 2013

Linguine con scampi e cozze






Linguine con scampi e cozze... un primo di pesce squisito... da leccarsi i baffi!!


Ingredienti per 4 persone:

12 scampi
1 kg di cozze
15 pomodorini
2 scalogni piccoli
uno spicchio d'aglio
vino bianco q.b.
prezzemolo
sale e pepe
350 gr di linguine
olio evo


Per prima cosa mettete le cozze a bagno in acqua fredda salata.
Tritate lo scalogno e l'aglio -privato dell'anima-, il prezzemolo, e soffriggete il tutto lentamente in una padella bassa e larga preferibilmente in alluminio. Coprite e lasciate che il soffritto si stufi dolcemente senza bruciarsi per una quindicina di minuti.
Nel frattempo pulite gli scampi: tenetene da parte uno intero per ogni commensale, e sgusciate i rimanenti seguendo il procedimento QUI (naturalmente conservate le teste).
Tagliate la polpa a tocchi piuttosto grandi e conservate al fresco.


Unite al soffritto gli scampi interi e le teste


sfumate con il vino bianco e salate leggermente. Coprite e cuocete a fuoco dolce per una quindicina di minuti - ogni tanto schiacciate le teste-.

Occupatevi ora delle cozze: raschiatele  e privatele della barbina. Le cozze che verrano a galla (e naturalmente quelle aperte) sono da buttare.
In una padella mettete un goccino d'olio, aggiungete le cozze, coprite; ogni tanto scuotete la pentola. Appena i molluschi si aprono (pochi minuti) toglieteli dal fuoco. Faccio sempre quest'operazione per filtrare l'acqua rilasciata dalle cozze con un colino a maglia fine o una garza.
Scegliete le più belle e sgusciate le altre.

Togliete gli scampi interi ed aggiungete i pomodorini tagliati a metà e messi tutti a testa in giù


Coprite e cuocete per altri 10-15 minuti.
Nel frattempo lessate le linguine per metà cottura; togliete le teste degli scampi, aggiungete le cozze e la polpa degli scampi a tocchetti. 


Con l'apposito mestolo per pasta lunga mettete le linguine nel sughetto di pesce; aggiungete il brodo di cozze filtrato che avevate conservato, coprite e terminate la cottura della pasta. Se necessario aggiungete acqua di cottura delle linguine.


La pasta assorbirà tutto il sapore del pesce e risulterà cremosa e saporita.

In ogni piatto adagiate lo scampo intero, una grattugiata di pepe nero ed una spolverata di prezzemolo tritato e... buon appetito!!!




Vedi anche:
Spaghetti alle cozze

3 commenti:

  1. BENTORNATA!!!
    credevo non cucinassi più...

    CHE BONTA' DEV'ESSERE STO PIATTO!!
    appena posso...lo faccio anche io!
    GRAZIE e BENTORNATA!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sere come stai???? è un pò che non ti leggevo... Buonissime le tue linguine.. noi per domanis era abbiamo in mente una cena di pesce.. Per ora.. mi gusto le tue.. smack

    RispondiElimina
  3. Amo linguine . Grazie per la tua ricetta

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU