sabato 8 febbraio 2014

Castagnole di carnevale

 
La ricetta delle castagnole... frittelle tipiche della Romagna, devono il loro nome alla forma di castagna, croccanti fuori e morbide dentro.
Le castagnole sono un dolce tipico di carnevale.
Ancora più golose se farcite con crema pasticcera.





Ingredienti:

150 gr di farina oo;
50 gr di fecola di patate;
una bustina di vanillina ma meglio estratto di vaniglia;
mezza bustina di lievito per dolci;
50 gr di zucchero;
la buccia di un limone grattugiato;
40 gr di burro;
un cucchiaio di grappa;
due uova;
olio d'arachide per friggere;
zucchero semolato per decorare.

Per la crema pasticcera, ricetta Sal de riso, vedi QUI.

  Preparazione delle castagnole, dolce tipico di carnevale



Iniziate con la preparazione della 
crema pasticcera, fate raffreddare.

Lavorate tutti gli ingredienti per l'impasto fino ad ottenere un composto morbido ma compatto.
Fate dei serpentelli -proprio come per gli gnocchi- e ricavate delle palline della misura di una nocciola.

Friggete in abbondante olio caldo ma non bollente finchè non verranno in superficie e si doreranno; 
 asciugate su carta assorbente e ancora calde  passatele nello zucchero semolato.

Potete farcirne alcune con la crema pasticcera preparate in precedenza servendovi di una tasca da pasticcere.




Buon carnevale!!
 Vedi anche:

7 commenti:

  1. io sono negata con le castagnole, ora mi vengono dure,ora mi si imbevono d'olio, un disastro, a casa nostra solo mia suocera le sa fare bene e,naturalmente noi le andiamo a mangiare da lei!!!!...io...passo!!
    baci

    RispondiElimina
  2. Non per essere ripetitiva, ma è la verità, anche io come Marisa sono negata per le castagnole!!!
    L'ultima volta che le ho fatte mi sono venute dure come sassi!!!
    Proverò la tua versione!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze!! Dovete lasciare l'impasto morbido, e con queste dosi vi assicuro che verrà morbido, e poi se proprio non vengono morbide come desiderate potete sempre affogarle nella crema pasticcera ;) !! Ad ogni modo voglio provare anche la ricetta delle castagnole con la ricotta, dovrebbero essere ancora più soffici.

    RispondiElimina
  4. Che buone Sere, non le ho ancora fatte, le tue sono una meraviglia, un bacione e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  5. Serena, le ho appena fatte...ne ho assaggiate una o due mentre le preparavo (in realtà ben di più!) e le altre sono pronte per il dopocena...profumino delizioso e sapore ancora di più!! Grazie per la ricetta
    Bacioni
    Silvia & co

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia mi piace sapere le tue impressioni in tempo reale!! Un abbraccio a tutti voi!!

      Elimina
  6. che profumoooo!!! Anch'io ieri ho fatto le frittelle! Quest'anno ho il pallino! e' un'ottima ricetta! le devo provare!!!

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU