sabato 15 febbraio 2014

Spätzle rosa alla crema di formaggi

 


Spätzle rosa alla crema di formaggi: dov'eravamo rimasti? a si, certo, spätzle verdi, bianchi, rossi e... viola!! o rosa, come sono venuti a me, dipende quanto succo di barbabietola mettete. Coloranti? no, grazie, meglio affidarsi sempre a ciò che madre natura ci offre!!


Ecco gli ingredienti per 4-5 persone:

2 uova
sale
280 gr di farina OO
circa 200ml di latte -dipende da quanto succo di barbabietola mettete-
30 ml di succo di barbabietola

per la salsa al formaggio:
La scelta dei formaggi è personale, scegliete voi i vostri preferiti!!
50 gr di Fontina;
50 gr di Asiago;
50 gr di taleggio;
50 gr di gorgonzola ;
150 gr di panna;
sale e pepe.
 
Preparazione degli spaetzle rosa con crema ai formaggi

Sbattete le uova e salatele; aggiungete il latte ed in seguito la farina, mescolando con energia e facendo attenzione che non si formino grumi. Per quest'operazione potete utilizzare il robot, le fruste elettriche o una frusta manuale. 
Aggiungete il succo di barbabietola - presente nelle confezioni di barbabietole già cotte-. Se volete degli spätzle più viola-e meno rosa- dovrete frullare una piccola parte di barbabietola. Mentre il succo non incide poi molto sul sapore, se aggiungerete della barbabietola frullata questa potrebbe conferire una leggera nota dolciastra. In tal caso, vi consiglio di aggiungere alla crema di formaggio un cucchiaio di yogurt ed un cucchiaino di limone, per bilanciare il dolciastro dei gnocchetti.

In questa ricetta che trovate QUI, avevo fatto delle tagliatelle con la barbabietola, guardate che bel colore!!
 Lasciate riposare l'impasto a temperatura ambiente per mezz'oretta - vedrete che farà  qualche bollicina-.
Preparate ora la crema:  tagliate i formaggi a cubetti metteteli in un tegame con la panna . Cuocete e mescolate di tanto in tanto finché i formaggi non si saranno sciolti.
Portate ad ebollizione in una pentola capiente dell'acqua salata, disponete l'apposito attrezzo per gli Spätzle -ma se non lo avete potete usare il passaverdure con i fori più grandi o un mestolo forato, in questo caso aiutatevi con un cucchiaio bagnato per far scendere l'impasto-.
Consiglio: prima di mettere l'impasto, verificate con una piccola cucchiaiata se l'impasto degli spätzle è giusto. Se manca farina, non si formeranno ed uscirà una pappetta, se ce n'è troppa usciranno troppo grossi.

Fate un paio di mestolate alla volta. Quando i gnocchetti saranno venuti a galla toglieteli con una schiumarola (un colino di medie dimensioni). Disponeteli a parte in una padella con un po' di  burro per tenerli separati.
Quando l'impasto sarà terminato rovesciateli nella teglia con il condimento. Mescolate e fate insaporire.


Vedi anche:

Spatzle agli spinaci con speck
  Violette con fonduta di Bitto

2 commenti:

  1. Questa e' una ricetta da leccarsi i baffi! Al succo della barbabietola non ci avevo mai pensato! complimenti! Buona Domenica!

    RispondiElimina
  2. Sere che meraviglia questa ricetta, me la segno, ti ho risposto adesso al tuo commento sull'altro blog che ho, non l'avevo letto, era negli spam, vieni anche tu, sei troppo brava, un bacione!Laura.

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU