venerdì 2 maggio 2014

Ventagli o prussiane di sfoglia caramellate con lo zucchero

Ventaglini di sfoglia caramellati...più lungo il titolo della preparazione:
ce li avete 5 minuti?

Ecco, questa è una di quelle ricette che proprio mi piacciono.

Si fa in un lampo;
impossibile sbagliarla;
ha solo due ingredienti;
è talmente bella e buona che a tutti scappa un "WOW! Ma davvero l'hai fatta tu?" ...


E tu, più che lusingata , quasi quasi  offesa nel tuo orgoglio culinario, 
della serie veramente ho fatto cose che nemmeno gli umani... ma lasciamo perdere, 
per i digiuni di cucina - e fino a qualche anno fa anche per me-
 può risultare un mistero quel cuoricino sfogliato - come diamine ha fatto- 

Mi fanno innervosire invece quelle ricette che tanto mi fanno tribulare,
 con risultati commestibili- al limite della pattumiera...
però, in cucina, se non si pasticcia  non s'impara!
 Giusto o no?

Ingredienti:

una sfoglia -meglio se rettangolare-
zucchero semolato q.b. - io circa 100 gr-

volendo potete aggiungere della cannella, anche se per me è meglio senza.

Preparazione dei ventagli o prussiane di sfoglia caramellate con lo zucchero

Mi viene in mente di preparare questi ventaglini di sfoglia perché mia figlia invita all'ultimo un'amichetta,
e non che non abbia niente in casa ... c'è sempre un po' di tutto...
ma questa bimba ama patatine e pop-corn, 
non le piace la cioccolata e ...
eccetto cracker e grissini non restava altro di "depennato".
In più sinceramente avevo un marea di cose da fare e  pure mal di testa, per cui...
una ricetta da cinque minuti, semplice, pulita, mi andava più che bene!!

Se nel frigo vi ritrovate una sfoglia rotonda anzichè rettangolare - come me- 
semplicemente smussate i bordi aiutandovi con il mattarello ( a partire dal centro) finché non conferirete una forma rettangolare.

Distribuite abbondante zucchero sulla sfoglia e ripassate con il mattarello affinché  aderisca bene alla sfoglia.
Girate la sfoglia e ripetete l'operazione.
Delineate -leggermente, senza tagliare- la metà del rettangolo 
ed iniziate ad arrotolare  la sfoglia da entrambi i lati, fino ad arrivare alla metà -cioè finché s'incontreranno-. 
Molto più semplice da vedere nelle foto.
Tagliate fette di poco meno di un cm.


clicca per ingrandire

Disponetele sulla leccarda del forno foderata con l'apposita carta ed infornate per 7-8 minuti a 160-170° statico  -tende a bruciacchiarsi altrimenti-.
Togliete, girate i ventaglietti e ri-nfornate per altri 7 minuti.
Non sovrapponeteli perchè si appiccicano.

vedi anche:

14 commenti:

  1. si sono davvero semplici però a me, quando ho provato a farle mi sono venute orrende! ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impossibile dai non ci credo!!! Sei tanto brava!!!

      Elimina
  2. Ci siamo lette nel pensiero Sere???
    Io le ho fatte ieri mattina, sono troppo buone e a te sono venute una meraviglia!!!
    Bravissima!!!
    Un mega bacio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. telepatia culinaria... a volte succede!!!ihihi

      Elimina
  3. Son talmente semplici.. mi piacciono tantissimo.. ma perchè non li ho mai fatti??? bohhhh.. perfetti i tuoi.. un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  4. Sono buonissimi, brava Sere, una ricettina veloce e deliziosa, un bacione!!Laura.

    RispondiElimina
  5. Favolosissime, poi semplici!!!!! brava!

    RispondiElimina
  6. E alla bimba difficile sono piaciute??? Direi di sì perché sono favolose Sere!!! Un abbraccio e buon week-end!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un sacco!!! se n'è mangiata la metà!!!

      Elimina

CONDIVIDI SU