lunedì 9 giugno 2014

Alici marinate


 


Le alici marinate sono un antipasto di pesce leggero e gustoso, tipico del Sud Italia, 

dove la freschezza delle alici- fondamentale per la buona riuscita del piatto- è facilmente reperibile.



 Le alici marinate possono essere preparate sia con il limone che con l'aceto oppure con entrambi;
 la cottura dei filetti di alici (la marinatura) avviene per contatto con il liquido. 
Con il limone sono sufficienti 3 o 4 ore di marinatura mentre con l'aceto bisogna considerare almeno 12 ore.

Il mio consiglio comunque è quello di pulire il pesce e poi congelare i filetti di alici per almeno 3 giorni, per scongiurare  il rischio anisakis ( trovate qui qualche informazione a riguardo), che non muore a contato con limone e aceto. 
E' un passaggio fondamentale soprattutto per questo tipo di pesce: questo parassita è sempre più diffuso purtroppo.

 Per chi non gradisse il forte sapore del limone o dell’aceto è possibile mettere le alici a marinare solo in questi ingredienti, dopodiché trascorse due o tre ore  si può buttare il liquido della marinatura e condirle con i rimanenti ingredienti ( lo vedete nelle foto 1 e 2).
Ho provato a seguire questo metodo, ma in effetti preferisco marinare tutto insieme, mi piace di più il sapore acidulo.

 
 Ingredienti per 4-6  persone

500 gr di alici (intere o a filetti);
  due cucchiai di aceto bianco ( se omettete il limone ne serve di più);
il succo di due limoni;
2 spicchi di aglio;
  1 peperoncino;
prezzemolo;
pepe bianco;
sale e olio evo;
bacche rosa.


Preparazione delle alici marinate

Tritate l'aglio privato dell'anima- volendo potete anche schiacciarlo con l'apposito attrezzo-, tritate il prezzemolo ed il peperoncino. 
Iniziate ora a pulire le alici: eliminate la testa e le interiora.
Sciacquate sotto l 'acqua e apritele lungo il ventre  eliminando la lisca.

In un recipiente( meglio se in vetro o ceramica) adagiate il primo strato di alici, il trito, il pepe bianco, l'aceto (io non ho messo il limone) ed un giro d'olio.
Proseguite con un altro strato di alici e via così fino all'esaurimento ingredienti. 

Fate macerare per mezza giornata in frigo, in modo che s'insaporisca bene.


 clicca per ingrandire


Vedi anche:

1 commento:

  1. Le adoro!!!!! le faccio di rado.. ma quando capito al ristorante mi strafogo con l'antipasto di alici marinate! Che belle e chissà che buone le tue.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina

CONDIVIDI SU